Iscritto al Blog di Beppe Grillo dall’ottobre del 2010 ho iniziato la mia attività sul territorio dopo circa un anno, da prima con il gruppo Meetup Amici di Beppe Grillo di Napoli ed in particolare con il gruppo della VII e VIII municipalità di Napoli, dove organizzavamo sistematicamente banchetti e gazebo tutte le settimane.

Abbiamo affrontato molte tematiche che vedevano coinvolte le problematiche del territorio, ricordo dell’ex Birreria Peroni, il problema dei negozianti del Corso Sandigliano, i problemi dei parchi pubblici come il D’Aquino e il San Gaetano Errico.
Il tutto lo facevamo in una realtà come quella a nord di Napoli, cercavamo di portare un pò d’aria nuova e pulita in quella incancrenita dalla vecchia politica e dalla delinquenza.
Ho partecipato fino all’estate del 2013 alle attività di questo Meetup nonostante appartenessi territorialmente al Comune di Casoria.

L’essere residente a Casoria mi ha portato alla decisione di iniziare le attività con il gruppo Amici di Beppe Grillo di Casoria dove ho ricoperto il ruolo di Organizzer per diverso tempo, mi sono occupato della parte Web come Web Design, Web Master e Social Media (anche nel gruppo precedente mi occupavo di Web).

A Casoria sono stato candidato come consigliere Comunale alle scorse elezioni Comunali del 2016, candidatura arrivata dopo un percorso di attività sul territorio.

La mia appartenenza ai gruppi territoriali non mi ha mai fatto desistere nel organizzare e partecipare ad eventi e manifestazioni in tutta la Campania.

Sono stato uno degli ideatori ed organizzatori (insieme ad altri attivisti) del NO EQUITALIA TOUR Campania, sono stato anche organizzatore di Riunioni Regionali e Cittadine. Ho partecipato in modo attivo anche manifestazioni civiche contro l’inquinamento come “Il Fiume in Piena” e “Mobilitazione Generale”.

Sono stato uno degli organizzatori (insieme ad altri attivisti) della manifestazione “Casoria-Mugnano solo andata” per denunciare l’inefficienza del trasporto pubblico in provincia di Napoli.

Sono attivo su temi come Disabilità e Autismo.

Nell’ultimo periodo ho affrontato anche il tema Vaccini e l’obbligatorietà dettata dalla nuova legge.

Ci sarebbe tanto altro da scrivere ma credo che bastino le cose elencate, alla fine il lavoro fatto è frutto di un naturale percorso di attività sul territorio.

Quella decisione, quel riscatto morale e civico di far parte di un mondo che parlava un linguaggio a me caro e vicino, quel iscrizione al Blog mi ha donato la possibilità di incontrare tante bellissime persone con le quali ho condiviso un percorso meraviglioso, con alcuni di loro oggi a legarci oltre alle idee è un’amicizia molto forte, questo legame rafforza la voglia di cambiare questo Paese.